Ardesio - Guida Turistica

CERCA ALBERGHI
Alberghi Ardesio
Check-in
Check-out
Altra destinazione


.: ARDESIO
 Ardesio Ŕ un comune di 4.202 abitanti della provincia di Bergamo. Si trova in Valle Seriana sulle Alpi Orobie. Si trova sulla sponda sinistra del fiume Serio. L'economia Ŕ caratterizzata dall'industria tessile e artigianato. Il paese Ŕ noto per i frequenti pellegrinaggi al Santuario della Beata Vergine Maria. Un'altra chiesa, presente al centro del paese, Ŕ la Prepositurale di San Giorgio. Ardesio Ŕ una borgata storica a 38 Km. da Bergamo, dell'alta Valle Seriana Superiore. Si estende su un pianoro elevato a 593 m. sul livello del mare sulla sponda sinistra del fiume Serio, cinta all'intorno da bell'anfiteatro di colli che salgono tra praterie e boscaglie sino a cime di buona altezza (monte Arera 2512 s.l.m., monte Secco, Monte Timogno) delle nostre Prealbi Orobiche.
  Con il territorio della valle, nel 1206 queste terre passarono in proprietÓ del Vescovo feudatario di Bergamo Ambrogio II░ e quindi dei suoi successori. Ad Ardesio esisteva un palazzo residenza del Vescovo o suoi rappresentanti. La vita cristiana ad Ardesio inizia a segnare qualche data certa dal 1176 con una primitiva Chiesa, che fu sostituita da una pi¨ ampia in stile romanico verso il 1450 per dare luogo all'imponente attuale parrocchiale negli anni 1737-1747. Le frazioni di Ardesio sono distribuite sia nel fondovalle (Ponte Seghe, Ardesio, Ludrigno, Valzella), sia in alcune valli laterali: la Valcanale, percorsa dal torrente Acqualina (Valcanale, Zanetti, Albareti, Rizzoli, Bani e Marinoni) e le frazioni Cerrete, Pizzoli e Staletti sono situate sulla destra orografica della Valle Seriana, Ave, Valle e Piazzolo sulla sinistra orografica. A Valcanale Ŕ presente un anello di sci di fondo, di 2,5 km. Da Valcanale ha inizio il Sentiero delle Orobie orientali, che passa per il Rifugio Alpe Corte. In localitÓ PiÓ Spis, presso Valcanale, erano presenti piste da sci servite da quattro skilift ed una seggiovia. Gli impianti sono stati costruiti tra il 1971 ed il 1979 e sono chiusi da alcuni anni.